Il nostro Blog

RevisioniAMO 13 - Pillole di Revisione 5: altri 4 controlli preliminari

Benvenuto nel quinto appuntamento con le Pillole di Revisione, brevi articoli che vanno a trattare informazioni fondamentali riguardo al settore delle revisioni/collaudi. Una settimana fa abbiamo introdotto l'argomento dei controlli pre-collaudo, concentrandoci su 3 specifici di questi. Oggi proseguiamo il discorso proprio dove lo avevamo lasciato aggiungendo alla lista altri 4 controlli e, dopo aver pensato all'aspetto esterno della nostra vettura, è ora di muoversi verso il basso ed andare a vedere una serie di impianti e componenti fondamentali della stessa. E' ora di parlare di ruote e di tutto ciò che ad esse connesso. Iniziamo.

Prima di iniziare, però, ti invitiamo ad iscriverti alla nostra newsletter: è gratuita e farà sì che tu non ti perda neanche un articolo!

Controllo 4: i pneumatici

Di pneumatici abbiamo già parlato negli articoli di questa primavera ed è un argomento su cui torniamo spesso, ma, nonostante ciò, sono proprio loro una delle principali cause di bocciatura durante la revisione. Gli pneumatici devono essere in buone condizioni e devono: avere misure conformi a quanto indicato sulla carta di circolazione, essere dello stesso modello su ogni asse, non essere lesionati ed avere un battistrada minimo di 1,6 mm. Basta che uno di questi punti non sia rispettato per ricevere un esito negativo. Fortunatamente sono tutte caratteristiche che puoi verificare da solo.

Controllo 5: i freni

Se gli pneumatici sono importanti, lo è ancora di più l'impianto frenante. Non a caso questo è il primo test al quale viene sottoposto il veicolo durante la revisione. Durante questo controllo si guarda lo stato di usura di dischi e pasticche, il livello dell'olio dei freni e anche che l'azione frenante prodotta sia equilibrata ed omogenea. Va sottolineato, per quanto sia logico, che viene controllato anche il freno di stazionamento (quello volgarmente chiamato freno a mano) e che quindi conviene verificare, prima di effettuare il collaudo, che anche la sua azione sia efficace. Molti di questi fattori li possiamo verificare mentre guidiamo, ma, se vogliamo essere sicuri al 100% che non ci siano problemi, l'unica soluzione è portare l'auto da un professionista.


revisioniamo 13 asse anteriore auto

Controllo 6: lo sterzo

L'impianto sterzante è, dopo l'impianto frenante, l'altra componente fondamentale visto che deve garantire al conducente il massimo controllo del veicolo. Per avere esito positivo dalla revisione, bisogna verificare che lo sterzo non abbia un gioco eccessivo, che sia perfettamente fissato al piantone e che i cuscinetti delle ruote siano efficienti. Nuovamente, alcuni di questi fattori possono essere verificati mentre siamo alla guida: una ruota con un cuscinetto malmesso è facilmente riconoscibile per via della rumorosità durante la marcia. Tuttavia, se vogliamo essere sicuri che non ci sia alcun tipo di problema, abbiamo bisogno di sollevare il veicolo su un apposito ponte e potremo farlo solo in officina.

Controllo 7: la tenuta di strada

Dopo aver verificato gli pneumatici, l'impianto frenante e quello sterzante, resta solo di assicurarsi che il veicolo riesca a garantire la propria tenuta di strada tramite gli organi deputati a farlo, ovvero le sospensioni e gli assi. Per essere sicuri che un veicolo superi la revisione, bisogna controllare che gli ammortizzatori siano carichi, che i braccetti non siano deformati e che gli assi siano in un buon stato. Ancora una volta si tratta di controlli che è difficile eseguire in proprio, per quanto si possa percepire la differenza alla guida con un braccetto deformato o un semiasse malridotto, e conviene sempre recarsi da un professionista. Fai attenzione che questo non vale solo per le auto, ma anche i veicoli che, come i fuoristrada, adottano spesso sospensioni rialzate e/o modificate.

Concludiamo ricordando che Gori Ecofficina di Grosseto è un centro revisioni autorizzato. Le revisioni regolari vengono svolte senza appuntamento, in orario d'apertura, ma se hai esigenze particolari, puoi contattarci sia tramite il sito che chiamandoci al nostro numero di telefono.


Ti è piaciuto quanto hai letto e vuoi restare aggiornato? Iscriviti alla nostra newsletter!

Con l'inserimento dei dati ci autorizzi ad iscriverti ai nostri servizi informativi. Essi sono trattati da Gori officina s.r.l. nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati personali. Hai il diritto di conferma dell'esistenza o meno di dati che ti riguardano e l'accesso agli stessi, di rettifica, di cancellazione, di portabilità e di opposizione per un motivo legittimo, relativo all'insieme dei tuoi dati. Tale diritto si esercita presso Gori officina s.r.l. oppure inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Puoi consultare l'informativa completa su : Privacy Policy

Cerca Articoli

ULTIMI ARTICOLI

Vision e Mission

Vision: Per una mobilità urbana, privata o aziendale, che sia sicura e sostenibile.
Mission: La Gori Officina si vuole porre in prima linea tra il settore della mobilità di beni e persone e quello della mobilità sostenibile per un mutuo sviluppo all'insegna della sicurezza e della consapevolezza. Per fare ciò, abbiamo deciso, forti dei nostri 50 anni di esperienza, di promuovere un'officina completa a dimensione di persona e rispettosa dell'ambiente così da poter presentare soluzioni innovative costruite su misura per le esigenze delle aziende e dei privati che decidono di affidarsi ai nostri servizi. Un cliente felice in un ambiente sano.

Dove siamo


Contatti veloci

  • Gori Officina S.r.l. Via Giordania, 16 58100 Grosseto
  • 0564 455015 - 0564 456599
  • Da Lun a Ven :
    dalle 7:30 alle 12:30
    e dalle 14:30 alle 19:00
    Sabato :
    dalle 8:00 alle ore 12:00
Go to top
Template by JoomlaShine